Dona per difendere i diritti: sostieni i centri anti discriminazione

Mai come quest’anno l’Onda Pride, la grande staffetta di cortei lgbtqi+ che da aprile attraversa tutto il Paese, è stata accompagnata da un'onda parallela fatta di episodi di violenza.

Molto spesso ad agire la violenza sono stati gruppi di minorenni, in un caso addirittura un gruppo di familiari. Se siete stat* vittime di uno di questi episodi vi preghiamo di contattare la sede Arcigay più vicina, consultando il nostro sito. In diverse città sono attivi centri antidiscriminazioni che lavorano in collaborazione con Arcigay e che hanno tutti gli strumenti e le competenze per accogliere questo tipo di emergenze.

Il loro lavoro è fondamentale perché sono il primo presidio a difesa dei diritti di tutt*. Ma per farlo al meglio c’è bisogno di risorse, è inutile nasconderlo.

Anche solo con una donazione da 10 euro, ci aiuterai a supportare i volontari e ad aprire nuovi centri in giro per l’Italia. Non lasciamo nessuno indietro!

Basta poco, da molte persone, per fare la differenza

Cifra

Tipo di pagamento

Ho letto e accetto i Termini di servizio e acconsento al trattamento dei miei dati personali per effettuare la donazione *

Acconsento a ricevere informazioni e comunicazioni da Arcigay

Metodo di pagamento

Dettagli della carta