I nostri messaggi sono stati censurati. Non facciamoci mettere a tacere.

Primocanale, che possiede il maxischermo, ha deciso di non trasmettere i nostri messaggi contro i cattivi lavori affermando che sono "polemici" e dicono "cose negative" sulla città mentre loro si aspettano pubblicità "tipo quelle dei cioccolatini". Come non considerare questo rifiuto a trasmettere un messaggio a pagamento una censura?

Non vogliamo farci mettere a tacere: abbiamo altre opzioni per mostrare il nostro messaggio, dai camion vela alla pubblicità sulle pensiline degli autobus. Sono più costose del maxischermo ma possiamo davvero raggiungere praticamente tutte le persone a Genova.

Grazie al tuo contributo possiamo mostrare il nostro messaggio a tutti i genovesi.

Cifra

Tipo di pagamento

Ho letto e accetto i termini di servizio e acconsento all’utilizzo dei miei dati personali per effettuare la donazione

Iscrizione mailing list Genova che osa

Tipo di pagamento

Dettagli della carta